Tecnorulli leader nella produzione di rivestimenti per rulli grafici ed industriali

Tecnorulli leader nella produzione di rivestimenti per rulli grafici ed industriali

Tecnorulli leader nella produzione di rivestimenti per rulli grafici ed industriali Home page Tecnorulli


Il sistema di gestione per la qualità di Tecnorulli




Tecnorulli
Via Rossini 5
40067 Rastignano
Bologna - ITALY
Tel.: 0039 051 743223
Fax: 0039 051 742878
tecnorulli@tecnorulli.it

caucciù Teknoblankets e Kinyo caucciù Teknoblankets e Kinyo


 


Data: Giovedì 25 luglio 2013
Nuovi Rivestimenti in Poliuretano 60/95 Shore A
Nuovi Rivestimenti in Poliuretano 60/95 Shore A

Tecnosint H
I rivestimenti poliuretanici Tecnosint H, sono specifici per il rivestimento di rulli e cilindri nelle applicazioni meccaniche gravose, con durezze che vanno da 60°ShA a 95°ShA.
Questi rivestimenti presentano una combinazione di proprietà che li rende molto versatili e particolarmente adatti alle esigenze qualitative di molti settori industriali. La serie Tecnosint H aggiunge infatti a ottime caratteristiche meccaniche (carico di rottura, resistenza all’abrasione e alla lacerazione), all’eccellente resistenza agli olii minerali ed aromatici, anche una buona elasticità sia a media temperatura (80/85°C) che a bassa temperatura (-30°C).
I rivestimenti disponibili sono: Tecnosint H60, H65, H70, H75, H80, H85, H90, H92 e H95 in diverse colorazioni.

Vantaggi della sostituzione dei rivestimenti in gomma con Tecnosint H
In considerazione delle particolari caratteristiche fisico/meccaniche di questi rivestimenti, ed in virtù di un favorevole rapporto qualità/prezzo, può diventare conveniente in diversi casi utilizzare il Tecnosint H in sostituzione di gomma o plastica o, addirittura, acciaio. Rispetto alle gomme normalmente impiegate per il rivestimento di rulli e ruote tra i 60 ed i 95
Shore A con i rivestimenti in poliuretano si ottengono:
resistenza alla trazione tra 2 e 4 volte maggiore;
allungamento a rottura da 2 a 4 volte maggiore;
perdita in abrasione da sfregamento fino a 10 volte inferiore;
perdita in abrasione da taglio fino a 10 volte inferiore;
perdita in abrasione da urti fino a 8 volte inferiore.

Vantaggi della sostituzione delle materie plastiche con Tecnosint H
I poliuretani possono sostituire molte materie plastiche con vantaggi derivanti soprattutto dalla maggior resistenza alla abrasione, all'urto, alla flessione, in virtù di un'ottima memoria elastica , di una minore fragilità intrinseca, di un maggiore allungamento a rottura. Queste qualità si trovano anche nei poliuretani a durezza più elevata. A queste alte durezze, i poliuretani si possono considerare il ponte che unisce le caratteristiche limite delle migliori gomme e delle migliori materie plastiche, mantenendo rispetto a queste ultime, ottime qualità elastiche e di allungamento.

Protezione dei metalli
Le anime metalliche rivestite in Tenosint H risultano protette contro l'abrasione, l'ossidazione e le sollecitazioni meccaniche, e tale rivestimento elastico possiede anche la capacità di smorzare sollecitazioni meccaniche ed i classici “rumori metallici”.
Variando il coefficiente di attrito sia con accorgimenti di formulazione che meccanici, si favorisce il traino di nastri trasportatori, nastri abrasivi, fogli di carta e cartone, bobine di carta cartone e plastica, pallets, scatole e casse di legno.
Alcune formulazioni riducono drasticamente il consumo di parti metalliche colpite da graniglia di sabbiatura.

Misure disponibili
Lunghezza max 5000mm
Diametro max 750 mm

Lavorazioni speciali
Su tutti i rivestimenti possiamo effettuare rettifiche bombate a geometria variabile, rigature parallele e/o elicoidali, riserve ecc.